Le 5 regole per la Sposa nel giorno del Matrimonio

Una cosa vecchia:

Questa simboleggia il passato, tutta la vita antecedente al matrimonio e l’importanza che questa ricopre. Ogni sposa deve portare con sé un oggetto appartenente al passato proprio per non dimenticarlo nel nuovo cammino che si va ad intraprendere.

L’oggetto nuovo:

Simboleggia la nuova condizione di “sposa”, il simbolo della vita e delle nuove sfide che stanno per iniziare; oggi rappresentato dal vestito da sposa.

Una cosa prestata:

Normalmente è una persona cara a prestare un oggetto e quindi a simboleggiare che le persone care restano vicine anche nel passaggio dal vecchio al nuovo; un oggetto prestato era spesso il velo da sposa.

Una cosa regalata:

In origine si usava regalare alla sposa monete (sei pence inglesi) da mettere nella scarpa per assicurare ricchezza. In Italia vista la difficoltà per procurarsene, la voce è stata sostituita con “qualcosa di regalato”; oggi è spesso il cuscinetto fedi.

Una cosa blu:

Ricorda l’uso ebraico di ornare le spose con un nastro di questo colore ad indicare sincerità, purezza e amore da parte della sposa. La tradizione vuole che sia la giarrettiera, arricchita con un piccolo fiocchetto blu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

undici − sei =

Scroll Up